Rassegna settimanale 4-10 dicembre: Cina e Corea del Nord

4 dicembre, Corea del Nord – Il missile balistico della Corea del Nord ha costretto la Singapore Airlines a deviare i voli da Seoul

Singapore Airlines ha cambiato all’inizio di quest’anno la rotta dei suoi voli tra la Corea del Sud e gli Stati Uniti per i timori dei lanci di missili nordcoreani nella regione Asia-Pacifico. Un portavoce della compagnia aerea ha dichiarato di aver reindirizzato i voli giornalieri tra la capitale sudcoreana, Seoul e Los Angeles dopo che Pyongyang ha lanciato un missile balistico intercontinentale (ICBM) a luglio.
I tentativi della Corea del Nord di sviluppare un missile balistico intercontinentale per trasportare una testata nucleare per colpire il continente americano hanno messo in allerta le compagnie aeree che operano nello spazio aereo dell’Asia Orientale, anche se le possibilità di un aereo in collisione con un missile sono limitate.
Secondo le linee guida dell’Organizzazione Internazionale per l’Aviazione Civile (ICAO), un’agenzia delle Nazioni Unite incaricata della sicurezza aerea, le nazioni hanno la “responsabilità di emettere avvisi di rischio relativi a qualsiasi minaccia alla sicurezza degli aeromobili civili che operano nel loro spazio aereo”. Pyongyang, già soggetta alle sanzioni ONU per il suo programma nucleare e missilistico, regolarmente non emette alcun avvertimento. L’equipaggio di un volo Cathay Pacific, compagnia aerea cinese, da San Francisco a Hong Kong il 29 novembre ha riportato l’avvistamento di quello che credevano fosse un missile nordcoreano mentre rientrava nell’atmosfera terrestre. Sebbene il volo fosse lontano dal luogo dell’evento, sembrerebbe che l’equipaggio abbia visto il missile all’inizio del suo volo, piuttosto che al punto di rientro.

Fonte: Telegraph
Link: www.telegraph.co.uk/news/2017/12/04/air-crews-least-three-flights-saw-burst-light-north-koreas-missile/

5 dicembre, Cina – La Cina compie  esercitazioni  militari di avvertimento nei confronti di Stati Uniti e Corea del Sud tra le tensioni nucleari

La Cina ha compiuto esercitazioni militari nei pressi della Corea del Nord in un provocatorio richiamo a Washington e Seoul.
L’esercitazione cinese  vicino alla penisola coreana segue il lancio di esercitazioni congiunte di Stati Uniti e Corea del Sud che hanno coinvolto dozzine di jet stealth e la simulazione di attacchi di precisione sulle installazioni militari del Nord. Le esercitazioni USA-Corea del Sud arrivano dopo che Pyongyang la scorsa settimana ha lanciato il suo missile balistico intercontinentale più avanzato, in spregio alle risoluzioni delle Nazioni Unite.
Non ci sono dettagli su quando le esercitazioni cinesi hanno avuto luogo, ma il portavoce dell’aeronautica militare cinese Shen Jinke ha dichiarato che le manovre hanno coinvolto “jet da combattimento, velivoli ad avvertimento precoce e forze missilistiche terra-aria”.
Le esercitazioni avvengono in mezzo alle crescenti tensioni nel nord-est asiatico, tra gli Stati Uniti e la Corea del Nord.

Fonti: Telegraph
Link: http://www.telegraph.co.uk/news/2017/12/05/china-stages-drills-warning-us-south-korea-amid-nuclear-tensions/

6 dicembre, Corea del Nord – La Corea del Sud costruisce un esercito di droni per contrastare il Nord armato nucleare

L’esercito sudcoreano prevede di creare un’unità di combattimento di droni armati il ​​prossimo anno che sarebbe in grado di giungere in Corea del Nord in caso di conflitto. La nuova risorsa della difesa è già stata soprannominata “dronebot”, secondo l’agenzia di stampa sudcoreana Yonhap.
La squadra dell’esercito che gestisce i droni si concentrerà principalmente sulle operazioni di ricognizione contro i siti strategici della Corea del Nord, in un momento di crescenti tensioni sul programma nucleare e missilistico di Pyongyang.
L’unità potrebbe essere mobilitata per lanciare attacchi se necessario. Un ufficiale dell’esercito sostiene che il combattimento con i droni sarebbe un “punto di svolta nella guerra” nella penisola coreana. “L’esercito progetta di creare un’organizzazione speciale per guidare lo sviluppo di dronebot, stabilire una piattaforma standard ed espandere il programma dronebot”, ha dichiarato. La detonazione del Nord di un sesto test nucleare e il lancio di due nuovi missili balistici intercontinentali (ICBM) quest’anno hanno aumentato la pressione sul presidente della Corea del Sud Moon Jae-in per rafforzare le difese della sua nazione. La mossa per sviluppare droni armati indica che il governo sta ascoltando le chiamate degli alleati occidentali per migliorare i proprio sistemi di sorveglianza.

Fonte: Telegraph
Link: http://www.telegraph.co.uk/news/2017/12/06/south-korea-build-unit-swarming-drones-counter-nuclear-armed/

7 dicembre, Corea del Nord – La Corea del Nord dichiara che lo scoppio della guerra è diventato “un fatto stabilito” dopo le minacce e le esercitazioni aeree degli Stati Uniti

La Corea del Nord ha dichiarato che la guerra è stata resa inevitabile dalle minacce provenienti dagli Stati Uniti e dalle enormi esercitazioni militari attualmente condotte dagli Stati Uniti e dalla Corea del Sud. Un funzionario del ministero degli Esteri nordcoreano ha affermato che lo scoppio della guerra è diventato “un fatto accertato” in una dichiarazione pubblicata sui media ufficiali. “La domanda rimanente ora è: quando scoppierà la guerra?”, ha aggiunto il portavoce. La dichiarazione, che è stata pubblicata dall’agenzia di stampa KCNA della Corea del Nord, fa riferimento ai commenti di Mike Pompeo, il direttore della CIA, che ha riportato che il leader nordcoreano Kim Jong-un non comprende quanto sia seria la situazione attuale nel Nord-est asiatico.

Fonte: Telegraph
Link: http://www.telegraph.co.uk/news/2017/12/07/north-korea-says-outbreak-war-has-become-established-fact-us/

8 dicembre, Cina – La Cina avverte di imminenti attacchi da parte di “terroristi” in Pakistan

La Cina ha avvertito i suoi cittadini in Pakistan dei piani per una serie di imminenti “attacchi terroristici” contro obiettivi cinesi, una allerta inusuale dato che la Cina riversa fondi in progetti infrastrutturali in un paese afflitto dalla militanza. Migliaia di lavoratori cinesi sono andati in Pakistan dopo l’impegno di Pechino di spendere 57 miliardi di dollari per progetti nel piano di sviluppo “One Belt and One Road” del presidente Xi Jinping, che mira a collegare la Cina con il Medio Oriente e l’Europa. Proteggere i dipendenti delle aziende cinesi, così come i singoli imprenditori che hanno seguito l’ondata di investimenti lungo il cosiddetto Corridoio Economico Cina-Pakistan, è una preoccupazione per i funzionari cinesi.
L’ambasciata cinese in Pakistan ha dichiarato sul suo sito web che “i terroristi pianificano a breve termine di lanciare una serie di attacchi contro organizzazioni e personale cinesi in Pakistan”. L’ambasciata ha messo in guardia tutti “le organizzazioni e gli investitori cinesi per aumentare la consapevolezza della sicurezza, rafforzare le precauzioni interne, ridurre i viaggi il più possibile ed evitare spazi pubblici affollati”. Chiede inoltre ai cittadini cinesi di cooperare con la polizia e l’esercito pakistani e di avvisare l’ambasciata in caso di emergenza.

Fonte: Reuters
Link: https://www.reuters.com/article/us-china-silkroad-pakistan/china-warns-of-imminent-attacks-by-terrorists-in-pakistan-idUSKBN1E216N

10 dicembre, Corea del Nord – ONU: Urgente necessità di aprire canali, dopo la visita

Un alto funzionario delle Nazioni Unite ha riportato alle alte personalità nordcoreane che c’è un “bisogno urgente” di mantenere i canali aperti per evitare il rischio di guerra. La dichiarazione fa seguito a una visita a Pyongyang di Jeffrey Feltman, il viaggio di più alto livello compiuto da un funzionario delle Nazioni Unite in Corea del Nord. Il governo di Pyongyang afferma di aver accettato di comunicare regolarmente con l’ONU. Le tensioni sul programma di armamenti del Nord sono state sollevate ulteriormente dopo un nuovo test sui missili balistici della scorsa settimana. Il test è stato l’ultimo di una serie di esperimenti nucleari e missilistici condotti a dispetto delle sanzioni ONU.

Fonte: BBC
Link: http://www.bbc.com/news/world-asia-42295078

Featured Image Source: http://www.telegraph.co.uk/news/2017/12/05/china-stages-drills-warning-us-south-korea-amid-nuclear-tensions/

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s